Per non rinunciare a un pranzo di lavoro che sia un vero piacere non solo per voi ma anche per i vostri clienti, soci, collaboratori, abbiamo pensato a due tipi di menù: il Rosso di terra e il Blu a base di pesce, che proponiamo dal mercoledì al sabato, variando i piatti, mantenendo il tris di portate. I vassoi sono sempre composti da un antipasto, un primo e un secondo, accompagnati da un calice di vino, l’acqua e infine il caffè.

MENU’ ROSSO
un esempio di menù rosso:

Tortino di spinaci: una classica quiche che facciamo preparando la pasta sfoglia e un ripieno di spinaci saltati in burro e sale. A fianco una spuma di Parmigiano Reggiano con aceto balsamico.

Tortelli di zucca della tradizione
La zucca deve essere molto saporita altrimenti non vale la pena preparare i tortelli. Per questo scegliamo la Delica, vi aggiungiamo noce moscata, amaretti e Parmigiano, come da ricetta mantovana.

Coscia d’oca confit con verdure
L’oca è cotta nel suo grasso, insaporito di aromi e spezie. Rimane 24 ore sotto vuoto, a una temperatura di 70 gradi che rende tenera la carne oltre che pastorizzata. La serviamo calda in un particolare sacchetto che il vostro cameriere vi aprirà al momento opportuno.

Un calice di vino
Acqua
Caffè

Costo 20 euro

MENU’ BLU

Un esempio di portate a base di pesce:
Canapè di pan brioche con burro salato di Normandia, formaggio fresco, acciughe del Cantàbrico e peperone del Piquillo.
Tagliolini alla pescatrice in gremolada di verdure stufate con la pescatrice e vino bianco.
Spiedini di gamberoni al sesamo, quest’ultimo è una variante rispetto alla tradizione romagnola
Un calice di vino
Acqua
Caffè

Costo 22 euro

Vi aspettiamo per il pranzo di lavoro: un appuntamento sospirato già dalla mattina per godersi il piacere del pomeriggio.
[espro-slider id=935]